Le canne le fumano tutti!

I ragazzi tendono a sovrastimare il numero di persone che utilizzano cannabis; l'uso di hashish e marijuana è percepito come di molto superiore a quello che è realmente.

Il consumo dei ragazzi di 15 anni nella regione Lombardia è pari ad una percentuale  del 20.9 % quindi circa il 70% dei ragazzi di 15 anni non consuma.

   
     
   

E’ una cosa NATURALE, quindi non fa male  !                                           

È un luogo comune connotare come “innocue” sostanze naturali, in realtà non sempre ciò che è “naturale” è innocuo. Dire che una droga è buona perché è “bio” è un’ingannevole forma di marketing. 
Anche morfina e cocaina hanno origini vegetali.

     

Una sola volta non può farmi niente!

Falso! Le droghe agiscono immediatamente sul sistema nervoso, anche una sola assunzione di qualsiasi droga può provocare reazioni imprevedibili (aumento temperatura corporea, collasso cardio-circolatorio, insufficienza renale)

   
     
   

Le canne non danno dipendenza!

Anche la cannabis può indurre dipendenza con possibili alterazioni delle capacità cognitive e delle funzioni psicologiche.

     

La cocaina mi da la carica!

La cocaina è uno stimolante, ma ad una fase up segue il famigerato "down" che può provocare depressione, nervosismo e ansia.

   
     
   

Per riprendersi dopo aver bevuto troppo basta prendere un po' di cocaina

L'uso concomitante di cocaina e alcol ampia in maniera imprevedibile gli effetti negativi di ciascuna sostanza e i rischi conseguenti; inoltre i mix riducono lucidità e capacità percettive.

     

Le smart drugs non fanno male!

Le smart drugs (salvia divinorum, assenzio, Herbal ecstasy, Ephedra e altre) sono pericolose, non sottovalutarle! Possono provocare stati d'ansia, tachicardia, nausea e addirittura collasso cardiocircolatorio. Ricordati che alcuni dei veleni più potenti sono naturali!