INSEGNANTI

4teen HBSC LOGO


HBSC

Lo studio HBSC (Health Behaviour in School-aged Children) è uno studio internazionale svolto ogni 4 anni in collaborazione con l’Organizzazione Mondiale della Sanità. Nel 2010 hanno partecipato alla ricerca 43 paesi. In Italia l’indagine è stata condotta nell’ambito del programma del Ministero della Salute “Guadagnare Salute” ed ha coinvolto circa 77000 ragazzi di 11, 13 e 15 anni.

•  HBSC i ragazzi e la scuola
  HBSC nutrizione movimento

•  HBSC alcool
•  HBSC fumo

4teen 3 passi la scuola
 

TRE PASSI NELLA SALUTE (scuola)

Fare promozione della salute nella scuola, significa attivare la collaborazione tra il mondo sanitario, quello dell'educazione e della formazione. Il link a fianco illustra le proposte della ex ASL Monza e Brianza, rivolte alla scuola.

 

 

 

 
RETE DI SCUOLE CHE PROMUOVONO SALUTE

La promozione della salute “non è una responsabilità esclusiva del settore sanitario, ma va al di là degli stili di vita e punta al benessere”. La scuola ha piena titolarità nel governo dei processi di salute, nella consapevolezza che tali aspetti influenzino significativamente il successo formativo, nell’ambito di una completa dimensione di benessere.

•  LA SCUOLA CHE "FA BENE"

 

 


LIFE SKILLS TRAINING

E' un programma regionale rivolto alle scuole secondarie di primo grado. Fornisce ai ragazzi un metodo sistematico per imparare le abilità di vita necessarie per affrontare con successo situazioni impegnative. E' riconosciuto a livello mondiale come uno dei modelli di intervento maggiormente efficaci per il target preadolescenti ed adolescenti. Qui di fianco il materiale neccessario per comprendere meglio il programma e per aderirvi. Inoltre è presente la traduzione dell'intervento del Professor Botvin svolto a Milano.

Per maggiori informazioni:

l'accesso alla sezione LST potrà avvenire attraverso il portale relativo alla Promozione della salute di Regione Lombardia:

http://www.promozionesalute.regione.lombardia.it/

Sulla Homepage, nella spalla destra in basso, è presente il pulsante/banner verde da cliccare per l'accesso all'area riservata. Le credenziali per l'accesso rimangono le medesime.

Si è anche provveduto ad un aggiornamento del materiale presente, in particolare della sezione LAVORI IN CORSO. Nel riquadro NEWS è presente l'elenco delle novità:

http://lifeskillstraining.ored-lombardia.org/aggiornamento-sezione-lavori-in-corso

In particolare, nella pagina REPORT E MATERIALI sono presenti, come anticipato, i link per la visualizzazione delle risposte alle schede di monitoraggio insegnanti.

 

 

 

   4teen lavagna

 

 

4teen unplugged Italia

http://www.oed.piemonte.it/unpluggeditalia/

 

 

 

 

UNPLUGGED

Unplugged è un programma scolastico per la prevenzione dell’uso di tabacco, alcol e sostanze tra gli adolescenti basato sul modello dell’Influenza Sociale e dell’Educazione Normativa.
E’ stato sviluppato e valutato nell’ambito di un progetto multicentrico europeo che ha dimostrato che Unplugged è efficace nel prevenire l’uso di tabacco e cannabis, e gli episodi di ubriachezza nei ragazzi di 12-14 anni.
Qui di fianco il materiale neccessario per comprendere meglio il programma e per aderirvi.

 

 

 


LIFE SKILL EDUCATION

E' un programma aziendale rivolto alle scuole secondarie di primo grado e ai luoghi di aggregazione informali di adolescenti e preadolescenti (oratori, C.A.G. comunità). Fornisce ai ragazzi un modo sistematico di imparare le abilità di vita necessarie per affrontare al meglio situazioni impegnative.

 


4teen copertina manuale LSE

 Manuale Life Skill Education

 


4teen peanuts

 peer to play

 


PEER EDUCATION

La peer education è una strategia educativa che mira a favorire la comunicazione tra adolescenti, riattivando lo scambio di informazioni e di esperienze interne al gruppo dei pari. Attiva un processo naturale di passaggio di conoscenze, di emozioni e di esperienze da parte di alcuni membri di un gruppo ad altri membri di pari status.

Peer to play è il progetto che l'ATS assieme alla cooperativa Spazio Giovani e alla Fondazione Monza e Brianza propone alle scuole superiori della rete.